Cronaca

Coronavirus:secondo tampone abitanti Vo’

PADOVA, 5 MAR – Cominceranno domani sui 3.300 abitanti di Vo’, il comune della prima vittima italiana del Coronavirus, i nuovi test tampone che serviranno ad elaborare uno studio epidemiologico sul virus. La ricerca scientifica, proposta dall’Università di Padova con l’aiuto della Regione Veneto e della Croce Rossa, “prevede che venga rifatto da domani a tutti il tampone” ha annunciato il sindaco, Giuliano Martini, parlando ai suoi concittadini. I dati raccolti serviranno per valutare l’evoluzione del virus. “Vo’ è attualmente l’unico comune – afferma il sindaco – dove si può fare questa ricerca che avrà valore nazionale e internazionale”. Saranno effettuati fino a 1.000 test al giorno, che con questo ritmo dovrebbero concludersi nella giornata di domenica. Anche in questo caso sarà utilizzato l’ambulatorio ricavato dal Comune, dopo l’emergenza, nei locali delle scuole del paese. Da alcuni giorni il numero dei contagiati a Vo’ è pressochè fermo, e ammonta a 90 casi.

(ANSA)

Articoli correlati