Cronaca

Coronavirus: Costa Smeralda a Savona

SAVONA, 1 FEB – E’ arrivata questa mattina all’alba in porto a Savona Costa Smeralda, partita ieri da Civitavecchia dopo lo stop forzato per l’allarme Coronavirus. Allo sbarco sono iniziate le procedure di sicurezza per i passeggeri: tra di loro ci sono anche seicento persone di nazionalità cinese. Personale sanitario, dotato di guanti e mascherina, effettua controlli sui viaggiatori che sbarcano a Savona rilevando la loro temperatura corporea. Al termine di questa fase è previsto inizi l’imbarco dei nuovi passeggeri: di questi, un centinaio circa provengono da Cina, India e da altre zone in cui si è già manifestato il temuto virus. Per i passeggeri asiatici i controlli sono già iniziati a bordo dei pullman che li hanno condotti a Savona, e sono stati distribuiti questionari nei quali vengono richieste informazioni sugli ultimi viaggi effettuati e sullo stato di salute. Altri controlli mirati verranno effettuati direttamente a bordo di Smeralda.
(ANSA)

Articoli correlati