Cronaca

Coppia trovata morta a Ostia, ipotesi omicidio-suicidio

ROMA, 22 LUG – Aveva ferite da arma da taglio alla gola la 75enne trovata morta stamattina in casa a Ostia, mentre il marito 76enne era senza vita nel cortile interno del palazzo. L’ipotesi più accreditata al momento è quella dell’omicidio-suicidio. Sul posto indagano i carabinieri di Ostia. La donna era da tempo gravemente malata. A quanto ricostruito, il marito si sarebbe suicidato lanciandosi dalla finestra del bagno della loro casa al quinto piano. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati