Cronaca

Comandante Base Usaf a genitori ragazzo, immenso dolore

PORDENONE, 24 AGO – “Esprimo la vicinanza della nostra comunità per questa tragedia: siamo realmente coinvolti dal vostro immenso dolore”. Lo ha detto il comandante del 31st Fighter Wing, di stanza alla Base Usaf di Aviano (Pordenone), Brigadier Generale Tad D. Clark, incontrando stamani, in forma privata, i genitori del quindicenne travolto e ucciso da una soldatessa americana di 20 anni, che guidava ubriaca. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati