Cronaca

Ciro Grillo, gli aggiornamenti sulle indagini sul figlio del fondatore M5S

Domani l'analisi sui cellulari sequestrati al figlio di Beppe Grillo e ai suoi amici

Proseguono le indagini su Ciro Grillo, figlio di Beppe Grillo, e sui suoi tre amici Edoardo Capitta, Francesco Corsiglia e Vittorio Lauria. La Procura di Tempio per il presunto stupro di una studentessa 19enne che sarebbe stata violentata dal gruppo a metà luglio nella residenza estiva del fondatore del Movimento 5 Stelle.

Domani in Procura si svolgerà l’analisi dei file digitali e delle chat che si trovano nei telefoni cellulari sequestrati ai quattro ragazzi. Tutti si sono dichiarati innocenti, sostenendo che i rapporti sessuali avuti con la ragazza siano stati consenzienti.
Gli inquirenti analizzeranno foto, video e messaggi alla presenza di un perito nominato dal procuratore di Tempio, Gregorio Capasso. Il collegio difensivo, formato dagli avvocati Barbara Raimondo, Gennaro Velle, Paolo Costa ed Enrico Grillo, ha nominato a sua volta come consulente di parte l’esperto informatico Mattia Epifani.

Tags

Articoli correlati