CronacaPrimo Piano

Circoncisione in casa, muore un bimbo di cinque mesi

La Procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo: indagati i genitori

Un bambino di cinque mesi è morto nella notte tra venerdì e sabato dopo aver subito un intervento di circoncisione fatto in casa dai genitori, originari del Ghana. Il piccolo è stato portato nell’ospedale Sant’Orsola di Bologna venerdì pomeriggio da Scandiano, in provincia di Reggio Emilia. Gli accertamenti dei carabinieri sono scattati su segnalazione dell’ospedale di Reggio Emilia e la Procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo.
Inizialmente il bimbo era stato portato all’ospedale di Scandiano in arresto cardiaco dopo aver subito la circoncisione, ma per le sue condizioni disperate si è reso necessario il trasporto d’urgenza con l’elisoccorso al Sant’Orsola di Bologna, dove il piccolo è poi deceduto.

Aggiornamento delle 18:27, indagati i genitori del bambino
La Procura reggiana ha aperto un fascicolo per omicidio colposo a carico del padre 40enne e della madre, trentenne.

Tags

Articoli correlati