Cronaca

Cei, Ffp2 per le messe, vigilanza su partecipazione catechismo

ROMA, 10 GEN – La Cei aggiorna le misure per prevenire i contagi Covid. Per le messe “non è richiesto il Green pass” ma “occorre rispettare accuratamente quanto previsto”, distanze e igienizzazioni. “Circa le mascherine, il Protocollo non specifica la tipologia, se chirurgica o Ffp2; certamente quest’ultima ha un elevato potere filtrante e viene raccomandata”, si legge in una lettera della segreteria generale a tutte le diocesi. I ragazzi sottoposti a “sorveglianza con testing” non potranno partecipare al catechismo. Il personale delle Facoltà Teologiche e degli Istituti di Scienze Religiose nonché i docenti dei corsi nei Seminari “sono tenuti a possedere il Green Pass rafforzato a partire dal 1° febbraio”. La Cei ricorda inoltre l’obbligo vaccinale per gli over-50 e invita le parrocchie a tenere scorte di mascherine Ffp2 per gli eventi ecclesiali. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati