Cronaca

++ ‘Bonus locazione’ anche ai morti, sequestro GdF da 23 mln ++

NAPOLI, 03 NOV – C’è anche una persona deceduta tra coloro, perlopiù extracomunitari risultati irreperibili sul territorio nazionale, che hanno chiesto – indebitamente – il bonus locazione: oggi, la Guardia di Finanza di Frattamaggiore (Napoli), al termine di indagini coordinate dalla Procura di Napoli Nord, ha eseguito un sequestro preventivo da oltre 23 milioni di euro nei confronti di 29 soggetti (tra persone fisiche e giuridiche) residenti nelle province di Napoli e Caserta che vantavano crediti fiscali connessi alle agevolazioni previste dal cosiddetto “decreto rilancio”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati