Cronaca

Bolzano, 15enne violentata mentre tornava da scuola

La ragazza è stata aggredita da due nigeriani in pieno giorno

Stava tornando a casa dopo una mattinata passata a scuola. Una ragazza di 15 anni è stata violentata a Bolzano poco dopo le 14.00 lungo la passeggiata del fiume Isarco. La ragazza è stata aggredita da due uomini e spinta tra i cespugli e violentata sotto la pista ciclabile in una zona centrale della città.

La ragazza è riuscita a chiedere aiuto ed è stata soccorsa da alcuni passanti. Alla polizia ha raccontato di esser stata aggredita da due ragazzi di origine africana. Gli agenti avrebbero isolato il dna dei due che sono ora ricercati. Le foto segnaletiche dei due sospetti, due nigeriani di 22 e 27 anni, sono state diffuse nella zona.

Tags

Articoli correlati