Cronaca

Bimba rapita nel Catanese: Procura Catania diffonde due foto

CATANIA, 13 GIU – Una foto dell’8 maggio, nitida, e l’altra sfocata di oggi in cui si vede chiaramente Elena, la bambina di cinque anni il cui sequestro è stato denunciato dalla madre ai carabinieri. Sono gli scatti autorizzati per la loro diffusione dalla Procura di Catania. In quella di oggi la piccola si vede in un’immagine riflessa, indossare una maglietta a maniche corte bianca e un paio di pantaloncini gialli, mentre sembra giocare serenamente. In quella dell’8 maggio, che sembra scattata all’asilo, Elena indossa il sopra di una tuta e mostra un biglietto con in basso la parte finale della scritta ‘auguri mamma’. “Sono ore di grande ansia per la nostra comunità – ha commentato il sindaco di Mascalucia, Enzo Magra – e sono personalmente sconvolto da questa notizia. Mi sono messo a disposizione dei carabinieri per aiutare le ricerche anche tramite la protezione civile, i volontari, ma mi è stato riferito che non si tratta di smarrimento o di fuga, ma di altro, probabilmente di dinamiche familiari”. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati