CronacaItalia

Bergamo, incendio all’ospedale: muore una ventenne

Il rogo sarebbe divampato nel reparto di psichiatria. Le cause sono da accertare: al via inchiesta

A Bergamo una giovane paziente è morta carbonizzata nell’incendio divampato questa mattina al terzo piano della torre sette dell’ospedale Giovanni XXIII, nel reparto di psichiatria.
La donna si trovava nella stanza da cui sono partite le fiamme. L’incendio ora è stato spento e restano da accertare le cause che lo hanno scatenato. Non risultano al momento altri feriti ed è stata subito avviata un’inchiesta interna.

Tags

Articoli correlati