Cronaca

Bellomo sotto inchiesta anche a Milano, ma i pm chiedono l’archiviazione

Attualmente l'ex consigliere di Stato è ai domiciliari a Bari

Anche a Milano è stata aperta un’inchiesta su Francesco Bellomo, ex consigliere di Stato che dal 9 luglio è ai domiciliari a Bari per maltrattamenti su 4 donne ed estorsione a un’ex corsista della scuola di magistratura di cui era direttore.
In questo caso, però, i pm hanno chiesto l’archiviazione per il reato di atti persecutori e violenza privata nei confronti di 4 studentesse della sede milanese della scuola.

Tags

Articoli correlati

Leggi anche

Close