CronacaItalia

Battisti: il Garante dei detenuti attacca Bonafede

Coro di critiche contro il video auto-celebrativo postato su Facebook dal ministro della Giustizia

Mauro Palma, Garante dei detenuti, confida che il video su Cesare Battisti pubblicato sulla pagina Facebook del ministro della Giustizia Bonafede venga rimosso. “Frasi e immagini che puntano ad acquisire consenso attraverso un linguaggio estraneo a quello del Costituente, finiscono per consolidare una cultura di disgregazione sociale”.
Il video “celebrativo” , corredato da una musica di sottofondo, era stato postato ieri sulla pagina Facebook del ministro Alfonso Bonafede e ripreso sulla rivista online ministeriale.

Durissimo anche il comunicato diramato dall’Unione delle camere penali: “Quanto accaduto ieri in occasione dell’arrivo a Ciampino del detenuto Battisti è una pagina tra le più vergognose e grottesche della nostra storia repubblicana. È semplicemente inconcepibile che due Ministri del Governo di un Paese civile abbiano ritenuto di poter fare dell’arrivo in aeroporto di un detenuto, pur latitante da 37 anni e finalmente assicurato alla giustizia del suo Paese, una occasione, cinica e sguaiata, di autopromozione propagandistica”.

Tags

Articoli correlati