Cronaca

Avellino, lite tra famiglie per fidanzamento non accettato. 16enne ferita

La ragazza è stata ricoverata in prognosi riservata e sottoposta a intervento chirurgico. Arrestato un 51enne

Avellino – Una sedicenne è stata ferita da un colpo di arma da fuoco durante una lite tra famiglie, la sua e quella del suo giovane fidanzato. È successo a Montoro, in provincia di Avellino. I carabinieri hanno arrestato un 51enne, che deve rispondere di tentato omicidio aggravato. Il fatto è accaduto nella tarda serata di ieri. Le indagini hanno stabilito che nel corso della lite sono stati esplosi colpi di arma da fuoco da due pistole differenti.

La ragazza è stata ricoverata in prognosi riservata all’ospedale “Moscati” di Avellino, dove è stata sottoposta a intervento chirurgico per estrarre il proiettile. Da quanto risulta dalle prime ricostruzioni, il motivo del violento litigio è la relazione tra i due ragazzi, non accettata da alcuni membri della famiglia della ragazza.

Tags

Articoli correlati