Cronaca

Esplosione nella notte ad Asti: «vi faremo morire». I dettagli

Questa notte ad Asti è esploso un ordigno rudimentale nei pressi dell’archivio di Stato e del tribunale.
L’azione è stata diretta contro quattro magistrati in servizio negli uffici giudiziari cittadini. «Vi faremo morire tutti» è la scritta tracciata su un cartello lasciato nelle vicinanze.
Lo scoppio ha danneggiato la pavimentazione vicino alla cancellata di Via Galimberti. A svolgere le indagini è la polizia.

Tags

Articoli correlati