Cronaca

Assembramento a Roma per Can Yaman, multa all’attore

ROMA, 09 GEN – E’ stato multato per violazione delle norme anti-Covid l’attore turco Can Yaman. Secondo quanto si è appreso, la sanzione di 400 euro è scattata per l’assembramento ieri davanti all’albergo romano dove si sono radunati decine di fan: con l’entourage dell’attore e con l’albergo, riferiscono fonti della questura, era stato concordato che Yaman entrasse da una porta posteriore, come è effettivamente avvenuto. Successivamente però l’attore, dicono le stesse fonti, sarebbe uscito senza avvertire dalla porta principale, dove alcuni fan si sono accalcati per gli autografi. Le forze dell’ordine presenti all’esterno li hanno poi allontanati. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati