Cronaca

Assalto a gazebo: perquisiti quattro No vax

MILANO, 04 SET – La Polizia di Stato ha eseguito, a Milano e in provincia di Lecco, quattro decreti di perquisizione emessi dal capo dell’Antiterrorismo della Procura di Milano Alberto Nobili e dal pm Paola Pirrotta nei confronti di quatto No vax che il 28 agosto avevano assaltato un gazebo del Movimento 5 Stelle nel capoluogo lombardo. Sono indagati per i reati di attentato ai diritti politici dei cittadini, danneggiamento e mancato preavviso al questore di riunione in luogo pubblico. I quattro perquisiti avevano già partecipato a precedenti manifestazioni di protesta contro l’obbligo del Green Pass in città lo scorso agosto. Nel procedimento la Polizia di Stato ha denunciato altri otto: sei per mancato preavviso al questore di riunione in luogo pubblico (tra questi uno per istigazione a delinquere), uno per travisamento in pubblica manifestazione e uno per vilipendio. Nei confronti degli ultimi due il questore di Milano Giuseppe Petronzi ha emesso le misure di prevenzione, per entrambe, dell’avviso orale e del foglio di via dal comune di Milano. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati