Cronaca

++ Arrestati imprenditori e politici in Salento ++

OTRANTO, 12 SET – Carabinieri e Guardia di Finanza stanno notificando provvedimenti restrittivi a carico di amministratori e imprenditori ad Otranto, in Salento. Le misure cautelari sono firmate dal gip Cinzia Vergine su richiesta del procuratore aggiunto Valeria Elsa Mignone. L’inchiesta sarebbe partita da un’indagine dei carabinieri su vicende di presunta corruzione e si è poi intrecciata con una recente indagine della Gdf, chiamata ‘Re Artù’, su presunti intrecci tra politica e sanità. In questa indagine è indagato per falso ideologico il sindaco di Otranto, Pierpaolo Cariddi, dall’8 luglio sottoposto a divieto di dimora e sospeso dall’incarico. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati