Cronaca

Allerta ghiacciaio, completata evacuazione in val Ferret

AOSTA, 06 AGO – E’ stata completata l’evacuazione di residenti e turisti che occupano una trentina di case nella parte bassa della val Ferret (Courmayeur) a causa dell’allerta per il crollo di una parte del ghiacciaio di Planpincieux (circa 500.000 metri cubi). Sul posto stanno operando carabinieri, guardia di finanza, protezione civile, forestale, vigili del fuoco e personale del Comune. In totale – secondo una prima stima – sono una settantina (25 nuclei familiari tra residenti e turisti) le persone per le quali è scattata l’evacuazione. Gli sfollati sono radunati nel palaghiaccio di Courmayeur per una prima accoglienza, con la collaborazione della Croce rossa. “Per i residenti valuteremo le soluzioni da trovare” mentre “i turisti dovranno trovare altre soluzioni”, ha detto all’ANSA il sindaco di Courmayeur nella tarda serata di mercoledì 5 agosto, dopo aver disposto l’evacuazione e la chiusura della vallata. Il numero esatto di evacuati sarà accertato solo nelle prossime ore, con il termine delle operazioni. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati