Cronaca

Alitalia, lo sciopero è stato spostato al 6 settembre

Lo hanno deciso Anpac, Anpav e Anp dopo richieste Garante e Mit

Dopo un primo passo indietro, con la riduzione dello sciopero da 24 a 4 ore, Alitalia ha deciso di spostare la data dell’agitazione prevista per venerdì 26 luglio. Lo sciopero dei piloti e assistenti di volo di Alitalia proclamato da Anpac, Anpav e Anp per domani è stato differito al 6 settembre, con una durata di 24 ore.

Lo hanno deciso le sigle professionali dei piloti e assistenti di volo, alla luce dell’invito del Garante degli scioperi e dell’Ordinanza del Ministero dei trasporti.

Per venerdì 26 luglio resta lo sciopero degli addetti del settore trasporto aereo. Le sigle confederali hanno proclamato uno stato di agitazione di quattro ore, dalle 10 alle 14, che coinvolgerà tutti gli addetti del settore a eccezione dei controllori di volo ENAV.

Tags

Articoli correlati