Cronaca

Aggressioni Duomo: Riesame, un altro ragazzo va arrestato

MILANO, 07 MAR – Ad un altro ragazzo, un 19enne che vive a Milano, va applicata la custodia cautelare in carcere nell’inchiesta sulle aggressioni sessuali in piazza del Duomo a Capodanno e in particolare per il caso dello stupro ai danni di una 19enne vicino via Mazzini. Lo ha deciso il Riesame dopo il ricorso dell’aggiunto Letizia Mannella e del pm Alessia Menegazzo contro il rigetto della misura da parte del gip. La decisione non porta automaticamente all’arresto perché la difesa può ricorrere in Cassazione. Il Riesame, sempre su ricorso dei pm, ha riconosciuto gravi indizi per lo stesso caso a carico del 18enne Mahmoud Ibrahim, già in carcere. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati