Cronaca

Aggressione neofascista contro i giornalisti: due denunciati

Proseguono le indagini volte a identificare gli altri partecipanti all'aggressione neofascista

Due delle persone che ieri hanno preso parte all’aggressione neofascista ai danni di un cronista e di un fotografo dell’Espresso sono state denunciate.
Si tratta del leader romano di Forza Nuova, Giuliano Castellino, e quello di Avanguardia Nazionale, Vincenzo Nardulli. Le accuse nei loro confronti sono di minaccia, lesioni personali e violenza privata.
Il leader di Forza Nuova, Castellino, è stato denunciato anche per aver violato la sorveglianza speciale a cui era sottoposto.
Proseguono le indagini volte a identificare gli altri partecipanti all’aggressione neofascista: secondo le ricostruzioni, otto persone avrebbero discusso animatamente con i giornalisti perché riprendevano le fasi della cerimonia di commemorazione delle vittime di Arca Larentia.

Tags

Articoli correlati