Cronaca

Accoltellata a Roma: fermato, non sono io quella persona

MILANO, 04 GEN – “Non sono io quella persona”. Così Aleksander Mateusz Chomiak, il senzatetto polacco di 24 anni fermato ieri per aver accoltellato a Roma una turista israeliana, ha negato di essere l’uomo ripreso nelle immagini che documentano l’aggressione e si è dichiarato innocente. Lo ha riferito il suo legale, l’avvocato Francesca Rena, al termine dell’interrogatorio del giovane davanti al gip di Milano Natalia Imarisio nel carcere milanese di San Vittore. Il legale ha riferito che il giudice ha convalidato il fermo e depositerà l’ordinanza di custodia cautelare. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati