Cronaca

Fermato dalla Polizia Stradale sull’A4, in auto aveva quasi 3 kg di esplosivo

L'uomo, incensurato, sarebbe stato fermato per delle multe non pagate

Sull’A4 la Polizia Stradale ha fermato un uomo che trasportava degli ordigni esplosivi in auto. Il fermo è stato effettuato dalla Polstrada di Verona nei pressi di Peschiera, sull’A4 direzione Venezia. Gli agenti avrebbero notato l’auto grazie alla segnalazione per delle multe non pagate.

L’uomo sarebbe un 54enne senza precedenti penali, originario della provincia di Trapani e residente a Stra, in provincia di Venezia. Sul sedile lato passeggero della station wagon su coi viaggiava, la Polstrada ha trovato tre ordigni esplosivi con innesco elettrico, non collegati, di 1.350, 700 e 640 grammi.

Come sottolineano le autorità, con soli 180 grammi di quell’esplosivo è possibile far saltare un bancomat. Adesso l’uomo si trova in carcere a Montorio e sono in corso indagini per capire quale fosse lo scopo del trasporto dell’esplosivo, che è stato sequestrato.

Tags

Articoli correlati