Cronaca

168 anni Polizia, ‘vicino a cittadini’

ROMA, 10 APR – Oltre cinque milioni di chiamate al 113, una ogni dieci minuti, 823.453 interventi in un anno, vale a dire 2.256 al giorno, 94 all’ora. E, ancora, oltre 4,4 milioni di persone controllate di cui 73mila denunciate e 15.204 arrestate. Sono i numeri dell’attività del 2019 della Polizia che oggi compie 168 anni, un anniversario senza feste e cerimonie a causa della quarantena imposta a tutti gli italiani per il coronavirus ma che, forse proprio per questo, assume un valore simbolico ancora più importante. “Rappresentate un presidio a garanzia di tutti e della libertà di ciascuno”, dice il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese mentre il capo Franco Gabrielli – nel messaggio inviato a tutti gli uomini e le donne che anche in questi giorni stanno garantendo i controlli e la sicurezza di tutti gli altri – sottolinea come in un momento in cui il paese vive un “senso di disorientamento”, i poliziotti sono “compagni al fianco dei cittadini, in quella che si preannuncia una maratona, con lunghe salite”.
(ANSA)

Articoli correlati