CronacaItaliaPrimo Piano

Carabiniere ucciso, trovate tracce di sangue nell’hotel dei due americani

Gli specialisti dell'Arma sono stati oltre cinque ore nella stanza dell'albergo in cui soggiornavano i due ragazzi accusati della morte di Mario Cerciello Rega

Carabiniere ucciso, si concentrerà anche su alcune tracce di sangue ritrovate nella stanza 109 dell’albergo dove hanno soggiornato i due americani accusati dell’omicidio di Mario Cerciello Rega, il lavoro del Ris che inizia domani. Gli specialisti dell’Arma sono stati oltre cinque ore nella stanza dell’albergo nel cuore del quartiere Prati dove, a poche ore dall’omicidio, sono stati fermati i due indagati. Nel controsoffitto della stanza era stato trovato il coltello utilizzato da Finnegan Lee Elder per colpire Cerciello.

(Fonte: ANSA)

Tags

Articoli correlati