CronacaItalia

Capodanno a casa. L’Italia torna in zona rossa

Controlli rafforzati in strada e sul web

Da oggi tutta l’Italia è in zona rossa, per gli ultimi 6 giorni di chiusura, fino al 6 gennaio, con la “sosta” arancione del 4 gennaio. Come successo per Natale, anche Capodanno verrà controllato con attenzione da parte delle forze dell’ordine. Le pattuglie saranno impegnate nei controlli non solo sulle strade e sulle autostrade ma anche sul web, per individuare i tentativi di organizzare feste e veglioni segreti e clandestini.

Articoli correlati