ItaliaMeteorologia

Caldo e bel tempo dominano su tutta l’Italia: venerdì sale il termometro

Dopo una breve parentesi meno calda e instabile al Centro-Nord, il tempo torna a stabilizzarsi dappertutto

Il caldo e il bel tempo tornano protagonisti su tutta l’Italia, dove l’alta pressione è in espansione e di conseguenza l’aria è sempre più calda. Nella seconda parte della settimana al Centro-Sud il termometro potrà raggiungere e localmente superare la soglia dei 35 gradi, in particolare nelle giornate di venerdì e sabato. Nello stesso periodo al Nord è attesa una fase di temporali e instabilità, che andrà a coinvolgere soprattutto le regioni di Nord-Est.

Previsioni per le prossime ore: tempo stabile e soleggiato ovunque

La giornata odierna è decisamente caratterizzata da tempo stabile e soleggiato dappertutto. Le temperature sono in rialzo ovunque, eccetto un lieve calo su Puglia e Calabria ionica; il caldo comunque si mantiene nella norma, con punte fino a 31-33 gradi nelle regioni tirreniche e nelle aree interne di Sicilia e Sardegna.

Previsioni per domani (giovedì): caldo in ulteriore intensificazione 

Domani al mattino si avrà qualche nube solo sull’ovest della Sicilia e sul nord dell’Alto Adige mentre sulle restanti regioni il cielo sarà in prevalenza sereno. In giornata tempo in prevalenza soleggiato, con un po’ di nuvole solo sulle aree montuose. Le temperature si presenteranno senza grosse variazioni sulle Isole e all’estremo Sud, altrove in aumento. Venti generalmente deboli, a regime di brezza. Mari calmi o poco mossi.

Previsioni per venerdì: caldo super al Centro-Sud e sviluppo di temporali su alta Lombardia e Alpi piemontesi

Venerdì il tempo sarà inizialmente soleggiato praticamente ovunque, ma nelle ore più calde andrà a formarsi della nuvolosità cumuliforme sulle zone montuose, più consistente in Sicilia, sull’Appennino abruzzese e soprattutto lungo le Alpi dove sarà possibile lo sviluppo di temporali di calore, più probabili sull’Alto Adige, nelle Dolomiti e sulle Alpi piemontesi settentrionali. Nella notte possibili poi ulteriori rovesci o temporali sull’alta Lombardia e nelle Alpi orientali.

Il clima si presenterà sempre più caldo con temperature in ulteriore aumento: previste punte intorno ai 35 gradi, localmente anche oltre. Venti generalmente deboli, salvo rinforzi di brezza. Mari calmi o poco mossi.

Tags

Articoli correlati