CronacaItalia

Bimbo morto a Mirabilandia, rimasto privo di sensi per 3 minuti. Dopo autopsia ulteriori indagini

Emergono nuovi particolari sulla morte del bambino di 4 anni deceduto a Ravenna

Bimbo morto a Mirabilandia, scaturiscono nuovi particolari sulla morte del piccolo Edoardo Bassani di 4 anni. Da un video realizzato dalle telecamere interne del parco divertimenti, emerge che il bambino è rimasto a faccia in giù e privo di sensi per 3 minuti a circa 20 metri di distanza dal bagnino, indagato insieme ad altre nove persone. Il video dura 8 minuti, cioè il tempo intercorso da quando la madre di Edoardo si è allontanata raccomandando il piccolo di rimanere fermo vicino a uno scivolo con circa 30 centimetri di acqua.

Il bambino però si è spostato, giungendo in un punto dove l’acqua era alta 110 centimetri. Lì purtroppo Edoardo soccombe, intorno a lui bambini che giocano e lo sfiorano più volte fino a quando non arriva l’allarme e il bagnino interviene. Dopo l’autopsia, che accerterà se il bambino è morto per annegamento o per altro, la Medicina del Lavoro dell’Ausl analizzerà i protocolli relativi alla sicurezza interna del parco per verificare il rispetto di tutte le norme di sicurezza.

Tags

Articoli correlati