CronacaItalia

Bergamo, infarto mentre gioca a calcetto. Grave ragazzo di 19 anni

Il primo a prestare soccorso al giovane è stato un medico che si trovava nelle vicinanze

Bergamo – Un ragazzo di 19 anni è stato colpito da infarto mentre giocava a calcetto con gli amici. E’ successo a Ranica, in provincia di Bergamo. Il giovane è adesso ricoverato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Il primo a prestargli soccorso è stato un medico che si trovava nelle vicinanze, il quale ha subito effettuato un messaggio cardiaco e fornito l’ossigeno.

Tags

Articoli correlati