ItaliaPoliticaPrimo Piano

Autonomie, Lega e M5S non trovano l’accordo

Il testo non sarà al tavolo del Consiglio dei Ministri. Scontro tra Salvini e Di Maio

Nessun accordo sulle Autonomie al vertice tra Lega e M5S, durato circa tre ore a Palazzo Chigi. Le intese regionali non saranno dunque sul tavolo del Consiglio dei ministri. Un nuovo vertice dovrebbe essere in programma mercoledì prossimo. Si ravviva così lo scontro tra le due anime del governo. Alcuni esponenti della Lega accusano: “Sull’Autonomia 5 stelle fanno muro e si nascondo dietro ai burocrati. Ennesima riunione a vuoto”. “I 5 stelle chiedono tempo e chiedono un incontro il prossimo mercoledì. Nessun nodo risolto. Bloccano qualsiasi iniziativa”, accusano dalla Lega al termine del primo vertice a Palazzo Chigi, quello sull’Autonomia. “L’autonomia è nel contratto e si farà. Le riunioni servono per far condividere le cose. Quando si governa in due le cose si fanno in due. Quindi nessun blocco”, replicano fonti M5S.

Tags

Articoli correlati