Intrattenimento

Weekend a teatro tra lo Strega di La Capria e i Mondiali di Enia

ROMA, 19 OTT – Dalla prima volta in scena di “Ferito a morte”, il romanzo Premio Strega di Raffaele La Capria (1922-2022), che Roberto Andò dirige a Napoli con, tra i tanti, Andrea Renzi, Paolo Cresta, Giovanni Ludeno e Gea Martire protagonisti; ai 20 anni di uno spettacolo cult come “Italia – Brasile 3 a 2” di Davide Enia che torna in scena a Prato, quarant’anni dopo quella mitica partita ai Mondiali di calcio del 1982. E poi ancora la favola barocca di “Pupo di zucchero. La festa dei morti” di Emma Dante a Roma e il duello in scena tra Laura Marinoni ed Elisabetta Pozzi nella “Maria Stuarda” di Friedrich Schiller diretta da Davide Livermore a Genova. Sono alcuni degli spettacoli teatrali in cartellone nel prossimo weekend che conta anche la coppia Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo, in arte Toti e Tata, ancora a a Roma con la Puglia de “Il cotto e il crudo”; e le “Risate di gioia, storie di gente di teatro” di Elena Bucci e Marco Sgrosso a Bologna, ispirato ai saggi Il teatro all’antica italiana di Sergio Tofano e Antologia del grande attore di Vito Pandolfi. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati