Intrattenimento

Venezia: da Chalamet a Stewart per star anno record

ROMA, 27 AGO – Parla di ripresa, di voglia di cinema in sala, di intrattenimento da vivere collettivamente il cartellone della Mostra del cinema di Venezia (1-11 settembre) ma, oltre a tutto questo, è una riscossa per le star che si annunciano davvero tantissime promettendo una edizione ad alto tasso hollywoodiano. Dispiace ancora di più che per motivi di salvaguardia sanitaria il red carpet del Lido sarà purtroppo anche quest’anno nascosto alla vista: un muro lo isolerà dal passaggio, restando ad uso professionale dei fotografi. Dunque tornano in massa i divi ad accompagnare i film e la lista è davvero incredibile, al netto dei grandi attori italiani che pure giocano in casa e sono numerosissimi (a cominciare dal Leone d’oro alla carriera ROBERTO BENIGNI nella sera d’apertura e poi alla masterclass che regalerà agli accreditati, per proseguire con Toni Servillo, Silvio Orlando, Alessandro Gassmann, Valeria Golino, Elio Germano, Claudio Santamaria, Benedetta Porcaroli, Alessandro Borghi, Alba Rohrwacher, Margherita Buy, Maya Sansa, Alma Noce…). Si parte alla grandissima l’1 settembre con PENELOPE CRUZ per Madres Paralelas di Pedro Almodovar, film d’apertura e in concorso (lei poi fa il bis per Official Competition il 4 settembre). Si va avanti con OSCAR ISAAC, l’emergente TYE SHERIDAN, BENEDICT CUMBERBATCH e KIRSTEN DUNST e poi TIMOTHÉE CHALAMET, ZENDAYA, OLIVIA COLMAN e DAKOTA JOHNSON, KRISTEN STEWART e TIMOTHY SPALL, ANTONIO BANDERAS, la regina degli scacchi ANYA TAYLOR-JOY , JESSICA CHASTAIN, KATE HUDSON, TIM ROTH e CHARLOTTE GAINSBOURG, DOMINIQUE SANDA ,JAMIE LEE CURTIS, BEN ATTAL, KSENIYA RAPPOPORT, VINCENT LINDON , MATT DAMON, ADAM DRIVER, BEN AFFLECK (con JLo?), JODIE COMER. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati