Televisione

Offese a Falcone e Borsellino, si gonfia bufera “Realiti”. Procura Catania apre inchiesta

Al momento non risulta alcun indagato

Offese a Falcone e Borsellino su Rai2, è destinata a gonfiarsi la polemica sulla trasmissione “Realiti” condotta da Enrico Lucci. Dopo l’indagine interna aperta dalla Rai, anche la procura di Catania ha deciso di aprire un fascicolo sulla prima puntata dello show. La bufera nasce da alcune frasi offensive pronunciate da due cantanti neomelodici catanesi nei confronti dei giudici anti-mafia Falcone e Borsellino. Al momento non risulta alcun indagato.

Tags

Articoli correlati