Intrattenimento

Sofia Loren protagonista del film diretto dal figlio

Le riprese del film "La vita davanti a sé" sono appena terminate

Sofia Loren torna a recitare nel film diretto dal figlio Edoardo Ponti, “La vita davanti a sé”. 
Madame Rosa è un’anziana ebrea ed ex prostituta che, seppur riluttante, accetta di prendersi cura di Momo, un turbolento dodicenne di strada di origini senegalesi. I due sono diversi in tutto e all’inizio il loro rapporto è molto conflittuale, ma inaspettatamente la loro relazione si trasforma in una profonda amicizia. Ben presto si renderanno conto di essere anime affini, legate da un destino comune che cambierà le loro vite per sempre.

Rosa è interpretata dall’intensa Sofia Loren nel film “La vita davanti a sé”, diretto dal figlio dell’attrice, Edoardo Ponti. Nel cast anche Renato Carpentieri, Massimiliano Rossi, Babak Karimi, Abril Zamora e il piccolo Ibrahima Gueye nel ruolo di Momo.

Le riprese, svoltesi in Puglia principalmente tra Bari e Trani, sono appena terminate. Scritto da Ugo Chiti ed Edoardo Ponti, è prodotto da Palomar Spa, Impact Partners Film Services LLC, Artemis Rising Foundation, Foothills Productions LLC, Another Chapter Productions LLC, Scone Investments Pty Ltd, in collaborazione con Macaia Film.

Tags

Articoli correlati