Intrattenimento

Pupi Avati, tutto bene, niente di grave, ne uscirò presto

ROMA, 04 NOV – “Tutto bene, ne uscirò presto. Ho avuto solo uno scompenso cardiaco il 2 novembre, il giorno prima del mio compleanno, ma niente di grave. I medici dicono che sto reagendo bene. Per fortuna nessun infarto che in realtà ho già avuto quando avevo cinquant’anni. Mi dispiace solo di aver dovuto interrompere le riprese del film (La quattordicesima domenica)”. Così, al telefono con l’ANSA, Pupi Avati, 84 anni, parla del suo stato di salute dall’Ospedale Sant’Orsola di Bologna dove è ricoverato. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati