Intrattenimento

Pioggia di film di qui a fine anno su Netflix

(di Alessandra Baldini) NEW YORK, 24 AGO – Pioggia di film per gli abbonati di Netflix: il colosso dello streaming ha confermato che, di qui alla fine dell’anno, i suoi abbonati avranno accesso a una pellicola alla settimana per un totale di 43 opportunita’ scaricabili negli ultimi quattro mesi del 2021. Sara’ una scorpacciata per gli appassionati di cinema e “due volte il volume di nuove uscite che la maggior parte degli studi si riescono a permettere in un intero anno”, fa osservare Deadline.com chiedendosi se Netflix riuscira’ a tenere alta la qualita’. La programmazione per il prossimo quadrimestre include gioielli di nicchia e produzioni pensate per divi di “serie A” come Leonardo DiCaprio, Dwayne Johnson, Gal Gadot, Idris Elba, Regina King, Jennifer Lawrence e Benedict Cumberbatch. Alcuni film verranno proiettati per qualche giorno in un numero limitato di cinema tra cui il leggendario Paris di New York, l’unico monosala rimasto a Manhattan, che Netflix ha rilevato con un contratto di affitto a lungo termine e riaperto all’inizio del mese “per preservare un’istituzione storica e una casa per gli amanti del cinema”. Tra le nuove pellicole in programma nel prossimo autunno inverno che verranno proiettate su un grande schermo una decina di giorni prima della distribuzione online ci sono la commedia dark “Don’t Look Up,” con la Lawrence e DiCaprio diretti da Adam McKay, l’attesissimo dramma di Jane Campion “The Power of the Dog” con Cumberbatch, Kirsten Dunst e Jesse Plemons (il 17 novembre e dal primo dicembre online dopo il debutto tra qualche giorno al Festival del Cinema di Venezia) e il debutto alla regia di Rebecca hall con “Passing”. A chiudere l’anno sara’ “The Lost Daughter”, l’adattamento che Maggie Gyllenhaal, alla sua prima prova come regista, ha fatto del romanzo “La Figlia Oscura” di Elena Ferrante: cast di eccezione con Olivia Colman nel ruolo della protagonista, Dakota Johnson, Peter Sarsgaard e Paul Mescal di “Normal People”: debuttera’ nelle sale il 17 dicembre e il 31 in streaming dopo la prima in settembre al festival di Venezia. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati