Intrattenimento

Oscar: il sordo Troy Kotsur migliore attore non protagonista

ROMA, 28 MAR – Troy Kotsur ha vinto l’Oscar come migliore attore non protagonista per il film Coda – I segni del cuore. E’ il secondo attore sordo a vincere la statuetta, il primo è stata una donna, Marlee Matlin che lo vinse nel 1986 per Figli di un dio minore e che è coprotagonista dello stesso Coda. Applausi nel linguaggio dei segni per Troy Kotsur che ha dedicato la stautetta alla comunita’ dei sordi, alla comunita’ Coda (children of deaf adults) e a tutte le persone con disabilita’: “Questo e’ il nostro momento”. L’attore ha toccato tutte le corde nel suo messaggio di ringraziamento, ha fatto ridere ma anche ha commosso raccontando del padre “che era il migliore nella lingua dei segni” e che poi rimase paralizzato dal collo in giu’ in un incidente: “Sarai sempre il mio eroe”. Gli altri nominati erano Ciarán Hinds (Belfast), Jesse Plemons (Il potere del cane), J.K. Simmons (Being the Ricardos), Kodi Smit-McPhee (il potere del cane). (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati