Intrattenimento

Opera di Roma, Alessio Vlad direttore artistico

ROMA, 16 FEB – Il Consiglio di indirizzo della Fondazione Teatro dell’Opera di Roma ha approvato all’unanimità il bilancio previsionale 2022. Nonostante le enormi difficoltà legate alla pandemia, “il bilancio previsionale, atteso in pareggio, evidenzia lo sforzo del Teatro che mira ad aumentare gradualmente la propria attività produttiva dopo il brusco calo degli ultimi due anni”. Nella stessa seduta il sovrintendente Francesco Giambrone, che già aveva annunciato l’insediamento di Michele Mariotti come direttore musicale, ha nominato Alessio Vlad direttore artistico e ha confermato Eleonora Abbagnato alla guida del Corpo di ballo. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati