Intrattenimento

‘Notturno’ di Rosi al New York Film Festival

ROMA, 13 AGO – E’ stata annunciata dal New York Film Festival la partecipazione di Notturno, il film di Gianfranco Rosi già in Selezione Ufficiale del Toronto International Film Festival e nella line up del Telluride Film Festival: è dunque la terza tappa americana del film che si aggiudica il primato di essere stato selezionato per tutti e tre i Festival americani più importanti. L’anteprima mondiale invece si terrà l’8 settembre in concorso alla Mostra del cinema di Venezia, prima di uscire in sala il 9 settembre distribuito da 01 Distribution. Notturno ha le vendite per il Nord America curate da Submarine Entertainment e The Match Factory per le vendite internazionali. Girato nel corso di tre anni in Medio Oriente sui confini fra Iraq, Kurdistan, Siria e Libano, il film racconta la quotidianità che sta dietro la tragedia continua di guerre civili, dittature feroci, invasioni e ingerenze straniere, fino all’apocalisse omicida dell’Isis. Storie diverse alle quali la narrazione conferisce un’unità che va al di là delle divisioni geografiche. Tutt’intorno, e dentro le coscienze, segni di violenza e distruzione: ma in primo piano è l’umanità che si ridesta ogni giorno da un Notturno che pare infinito. Regia, fotografia e suono sono di Gianfranco Rosi, il montaggio è di Jacopo Quadri, con la collaborazione di Fabrizio Federico. Il film è una produzione 21Uno Film – Stemal Entertainment con Rai Cinema, con il contributo di Dg Cinema e Audiovisivo-Mibact e con il supporto di Eurimages, in associazione con Istituto Luce-Cinecittà, prodotto da Donatella Palermo per Stemal Entertainment e Gianfranco Rosi per 21Uno Film. Una coproduzione italo franco tedesca con Les Films D’Ici in coproduzione con Arte France Cinéma e con No Nation Films – Mizzi Stock Entertainment. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati