MusicaVideo

Michael Jackson: 10 anni senza il Re del pop, ma per lui nessun omaggio

Il decennale della sua morte non verrà celebrato in alcun modo

Sono oggi 10 anni dalla morte di Michael Jackson, che il 25 giugno 2009 è deceduto improvvisamente nella sua casa a Holmby Hills a Los Angeles, in seguito a un attacco di cuore. Il Re del pop aveva 50 anni. Michael Jackson fu senza dubbio un genio assoluto del pop e della danza, ma il decennale della sua morte non verrà celebrato in nessun modo: non sono stati organizzati eventi musicali e i grandi Network americani non hanno niente in programma. Si vocifera di un musical a Broadway per l’anno prossimo, ma si dice che la produzione stia incontrando serie difficoltà.

Michael Jackson era stato coinvolto in scandali legati alla pedofilia, ma dal punto di vista legale era stato assolto da tutte le accuse nel 2003, dopo molti accordi extra giudiziali. Di recente il documentario Leaving Neverland sembra aver dato il colpo di grazia all’immagine di Michael Jackson, raccogliendo le testimonianze di chi fece parte del giro dei “giovani amici” del Re del Pop e seppellendo sotto un mare di fango ogni accenno alla nostalgia per una figura iconica che ha lasciato al mondo opere immortali come Off The Wall, Thriller e Bad ed è stata in grado di travalicare i confini musicali esercitando un’influenza tuttora accesissima sull’immaginario popolare.

Tags

Articoli correlati