Intrattenimento

L’Eurovision Song Contest 2023 non sarà in Ucraina

BRUXELLES, 17 GIU – The European Broadcasting Union (Ebu) ha reso noto che l’European song Contest 2023 non si svolgerà in Ucraina per ragioni di sicurezza e organizzative nonostante l’edizione 2002 sia stata vinta da un concorrente di questo Paese, ossia la Kalush Orchestra. Lo ha comunicato l’Ebu esprimendo profondo rincrescimento per la situazione venutasi a creare in seguito alla guerra in corso. La Bbc discuterà “certamente” con l’European Broadcasting Union (Ebu) sulla possibilità di ospitare l’Eurovision Song Contest 2023 in Gran Bretagna a fronte dell’impossibilità di organizzare l’evento in Ucraina a causa del conflitto in corso. E’ quanto subito dopo l’annuncio Ebu ha fatto sapere l’emittente pubblica del Regno Unito, confermando piena disponibilità ai colloqui con l’Ebu. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati