Intrattenimento

Isabelle Huppert, positiva a Covid, diserta la Berlinale

BERLINO, 15 FEB – L’attrice francese Isabelle Huppert è risultata positiva al Covid-19 e non potrà ritirare il suo premio alla carriera al Festival del cinema della Berlinale: lo hanno fatto sapere gli organizzatori. Isabelle Huppert avrebbe dovuto ricevere il premio a margine del concorso per l’Orso d’Oro oggi al 72/o Festival di Berlino, che ha anche ospitato una retrospettiva dei suoi film. Ma ieri è risultata positiva al coronavirus e dovrà rimanere a Parigi. Parteciperà però alla cerimonia a distanza. La Berlinale di quest’anno, la prima grande rassegna cinematografica europea dell’anno, è stata criticata per non aver rinunciato agli eventi in presenza proprio mentre i casi di Covid-19 stanno aumentando in Germania. Il concorso, della durata di 11 giorni, si chiuderà domani dopo la proiezione di circa 250 film, un quarto in meno rispetto agli anni precedenti. Il festival si è anche attenuto alle norme per quanto riguarda la capienza nelle sale e l’obbligo di mascherina. Isabelle Huppert, 68 anni, ha già vinto una serie di trofei dai migliori festival del mondo, due premi Cesar – l’Oscar francese – un BAFTA e una nomination all’Oscar. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati