Intrattenimento

Incassi, in vetta è ancora Il giorno sbagliato

ROMA, 05 OTT – E’ ancora Il giorno sbagliato in vetta alla classifica Cinetel del week end appena passato. Il film di Derrick Borte con protagonista Russell Crowe, seppur con un calo del 16%, mette a segno 344 mila euro per un totale di 874 mila in 15 giorni. La media è di 829 euro su 415 sale. Al secondo posto debutta Lacci di Daniele Luchetti dal romanzo di Domenico Starnone con Alba Rohrwacher, Luigi Lo Cascio, Laura Morante, Giovanna Mezzogiorno, Silvio Orlando, Adriano Giannini. L’incasso nei 5 giorni di programmazione è 327 mila (300 mila solo nel week end) con una media di 777 euro su 387 schermi. In terza posizione tiene Tenet, alla sesta settimana dall’uscita, con 265 mila euro per un complessivo di 6 milioni 408 mila euro. Molti altri titoli italiani nella top ten: Padrenostro in quarta piazza incassa 249 mila euro (per un totale di 715 mila). Al sesto posto debutta Burraco fatale che mette in cascina 149 mila euro. Settimo Waiting for the Barbarians (con 99 mila euro nel week end e 379 mila complessivi) e decimo Miss Marx (con 63 mila euro nel fine settimana e 359 mila in totale). (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati