Intrattenimento

Incassi: è dominio Jurassic World, oltre 3 milioni

ROMA, 06 GIU – Sono passati 30 anni da quando i dinosauri di Jurassic Park nati dalla penna di Michael Crichton e portati sul grande schermo da Steven Spielberg hanno “terrorizzato” gli spettatori, eppure il loro successo rimane inossidabile. Lo dimostra il “dominio” del capitolo conclusivo della saga giurassica sul botteghino. Jurassic World 3 con la regia di Colin Trevorrow e la presenza contemporanea delle vecchie indimenticabili glorie (Jeff Goldblum, Sam Neill e Laura Dern) assieme ai nuovi personaggi (Chris Pratt e Bryce Dallas Howard) balza in vetta alla top ten dei film più visti con 3 milioni 181 mila euro e una media di 6.641 euro su 479 sale in 4 giorni. Battuta l’agguerritissima concorrenza di Top Gun: Maverick tornato a volare con l’evergreen Tom Cruise dopo 36 anni dal film cult di Tony Scott: ha incassato 1 milione 897 mila spettatori per un guadagno complessivo di quasi 7 milioni in 15 giorni. La media è di 3.424 su 554 schermi. Slitta terzo Nostalgia di Mario Martone con Pierfrancesco Favino che mette via altri 303 mila euro per un totale di 916 mila in 2 settimane. Quarta piazza con 211 mila euro e un totale di 13 milioni 488 mila in 5 settimane per Doctor Strange nel Multiverso della Follia, con Benedict Cumberbatch ed Elizabeth Olsen. Grandissima sferzata di vitalità per il box office complessivo: nel weekend l’incasso è stato di 5.931.120 euro con un bel +44% rispetto al weekend precedente. L’aumento rispetto allo stesso periodo di due anni fa (da giovedì 6 maggio a domenica 9 giugno 2019) è stato del 19.47%. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati