Intrattenimento

Il tour dei Queen in Europa e Regno Unito slitta al 2022

ROMA, 10 FEB – A causa del protrarsi della emergenze pandemia, i Queen + Adam Lambert hanno annunciato in una nota “con immenso dispiacere” di essere “costretti a rinviare nuovamente i concerti in Europa e Regno Unito dell’atteso The Rhapsody Tour”. L’unico concerto italiano, era previsto per domenica 24 maggio 2020 e poi spostato a domenica 23 maggio 2021, è riprogrammato per lunedì 11 luglio 2022, sempre all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna). I biglietti già emessi per i concerti 2020 e 2021 sono validi per il nuovo concerto. Virgin Radio si conferma come radio ufficiale dello show italiano. Dopo una straordinaria serie di tappe in Asia e Oceania, i Queen + Adam Lambert avevano pianificato di fare ritorno in Regno Unito e Europa nel 2020. Purtroppo, durante la pausa primaverile della band, la pandemia non ha lasciato altra scelta che dare priorità alla sicurezza di fan, crew e staff facendoli decidere di rinviare il tour al 2021. Adesso, a pandemia ancora in corso, la band è costretta a spostare ancora le date del tour al 2022. “Con il prolungamento delle restrizioni dovute al Covid in tutta Europa non è possibile proseguire con il tour come inizialmente pianificato per quest’anno” dicono oggi i Queen + Adam Lambert. Ma per alleviare la delusione dei loro fan, Brian, Roger e Adam hanno annunciato un ampliamento del calendario del Rhapsody Tour per il 2022, anno in cui sperano di poter finalmente suonare davanti a un grande pubblico in totale sicurezza. Il tour rimane pianificato nel periodo tra maggio e luglio, ma le date inizieranno dal Regno Unito – non più dall’Italia – con due show alla Manchester Men Arena il 30 e 31 maggio. I fan inglesi apprezzeranno inoltre l’aggiunta di due nuovi spettacoli all’Hydro di Glasgow il 2 e 3 giugno. La lista completa dei 29 concerti include la residency di 10 date alla O2 Arena di Londra, oltre a doppie date a Manchester e Birmingham e alla già citata Glasgow. I concerti sul continente europeo ora sono previsti dopo le date inglesi e si svolgeranno tra giugno e luglio. “Per essere chiari: nessuno degli show 2020 e 2021 è stato cancellato, ma solo spostato a causa del Covid-19” dicono dal gruppo. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati