Intrattenimento

Il grande gioco, luci e ombre sul calciomercato

ROMA, 17 NOV – Le partite, il sudore versato sul campo, il talento, la competizione e i sogni di chi cerca la gloria, accanto a tutto quello che accade fuori dal terreno di gioco, il lusso e la droga, le trattative sotterranee che cambiano un destino in pochi secondi e soprattutto la fame di potere, con le manie di grandezza, i tradimenti, le ambizioni sfrenate e la solitudine che porta con sé. Ci sono elementi diversi – dal family drama al giallo, oltre all’analisi ravvicinata e senza sconti degli interessi economici e politici legati uno sport popolare come il calcio – a rendere accattivante e adatto a un pubblico trasversale “Il grande gioco”, nuovo titolo Sky Original dal 18 novembre in esclusiva su Sky e in streaming su NOW, prodotto da Sky Studios ed Èliseo Entertainment e diretto da Fabio Resinaro e Nico Marzano. Tutti i venerdì su Sky Atlantic in prima serata per 4 settimane (e disponibile ovviamente on demand), gli 8 episodi della serie (creata da Tommaso Capolicchio, Giacomo Durzi, Filippo Kalomenidis e Marcello Olivieri, a partire da un’idea di Alessandro Roja con la collaborazione di Riccardo Grandi) accendono le luci in modo inedito sul mondo del calcio (e del calciomercato) mostrandone anche le ombre: lo sport più seguito al mondo è in realtà la chiave attraverso cui entrare nelle pieghe di una grande storia familiare, in cui le dinamiche di potere contano quanto (se non più) dei sentimenti. A oltre 10 anni di distanza dal popolarissimo Romanzo Criminale – La serie, Francesco Montanari è di nuovo protagonista di un grande progetto targato Sky, questa volta insieme a Giancarlo Giannini ed Elena Radonicich. Nel cast anche giovani attori come Lorenzo Aloi e Giovanni Crozza Signoris. La vicenda mette al centro un brillante ex procuratore, caduto in disgrazia dopo false accuse, che con l’aiuto di un giovane procuratore suo ‘allievo’ cerca di ricostruirsi la carriera. Per ottenere la procura di vecchi e nuovi talenti dovrà però scontrarsi con Dino De Gregorio, Ceo della grande società ISG, ed Elena, figlia di Dino e sua ex moglie. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati