Intrattenimento

Il Goncourt 2022 alla scrittrice Brigitte Giraud

PARIGI, 03 NOV – Il Premio Goncourt 2022 è stato attribuito a Brigitte Giraud per ‘Vivre vite’ (Flammarion), al 14/o turno di scrutinio al ristorante Drouant di Parigi. Non ce l’ha fatta per un soffio lo scrittore italo-svizzero Giuliano da Empoli, in lizza nella finalissima con ‘Le Mage du Kremlin’. Il romanzo premiato con il Goncourt è un omaggio della scrittrice al marito morto in un incidente oltre vent’anni fa. Francese di origini algerine, nata nel 1966 a Sidi Bel Abbès, Brigitte Giraud ha pubblicato negli anni diversi romanzi anche se è ancora poco conosciuta dal grande pubblico. Nella sua vita ha fatto tanti mestieri, dagli studi in lingue (inglese, tedesco, arabo) alla traduzione, al giornalismo, ad una breve esperienza nel campo dell’industria, fino alla carriera letteraria. Oggi la consacrazione, con il Prix Goncourt. Brigitte Giraud è la 13/a scrittrice ad ottenere quello che viene considerato uno dei premi letterari più ambiti al mondo. L’ultima donna premiata con il Goncourt, nel 2016, era stata l’autrice franco-marocchina Leila Slimani per ‘Chanson Douce’ (Ninna Nanna nella traduzione italiana). (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati