Intrattenimento

Harper’s Bazaar in Italia, debutto il 20

ROMA, 18 FEB – Harper’s Bazaar arriva in Italia. Durante la settimana della moda milanese, giovedì 20 febbraio, lo storico brand debutta con la prima edizione digitale italiana, che sarà seguita dalla declinazione sui social e dalla Bazaar Tv. Per festeggiare l’evento, un party domani nella sede di Banco Bpm in piazza Meda e una mostra nel quadrilatero della moda. Harper’s Bazaar è il più antico fashion magazine pubblicato in modo continuativo: fondato nel 1867 negli Usa e acquisito da Hearst già nel 1912, si è imposto nel tempo per qualità e autorevolezza nel raccontare “what’s new” e “what’s next”. Helmut Newton, Diane Arbus, Richard Avedon alcuni tra gli artisti che attraverso le sue pagine hanno contribuito a cambiare la storia del costume. Oggi Harper’s Bazaar è in 44 Paesi con 32 edizioni. Quella italiana sarà diretta da Alan Prada, da poco editor in chief di Esquire. Oltre al sito, si accenderanno i social media targati Harper’s Bazaar e sarà lanciata la Bazaar Tv: nel primo anno sono previsti 800 video esclusivi.
(ANSA)

Articoli correlati