Intrattenimento

Guida Michelin 2019: Uliassi è il nuovo Tre stelle italiano

Il marchigiano nei magnifici dieci. Italia la seconda nazione più stellata del mondo

Il marchigiano Mauro Uliassi del ristorante Uliassi di Senigallia conquista per la prima volta le tre stelle Michelin. L’annuncio durante la Michelin Star Revelation 2019 a Parma, in cui è stata presentata la nuova guida culinaria. Il numero dei ristoranti italiani a tre stelle Michelin sale così a dieci,  rendendo l’Italia la seconda nazione più stellata del mondo.

Massimiliano Alajmo, Le Calandre a Rubano (Padova);
Massimo Bottura, Osteria Francescana a Modena;
Chicco Cerea a Brusaporto (Bergamo);
Enrico Crippa, piazza Duomo a Alba (Cuneo);
Annie Feolde e Riccardo Monco, Enoteca Pinchiorri a Firenze;
Norbert Niederkofler, St.Hubertus a San Cassiano (Bolzano);
Niko Romito, Reale a Castel di Sangro (L’Aquila);
Nadia e Giovanni Santini, Dal Pescatore, a Canneto sull’Oglio (Mantova);
Heinz Beck, La Pergola, a Roma;
Mauro Uliassi, Uliassi, Senigallia (Ancona).

Enrico Bartolini si conferma lo chef più stellato d’Italia con ben 6 stelle suddivise su 5 ristoranti grazie alla nuova stella conquistata nel suo nuovo locale La Locanda del Sant’Uffizio a Cioccaro, gestita dallo chef Gabriele Boffa. Antonino Cannavacciulo conquista una stella per il suo Bistrot di Torino e una per quello di Novara (che si aggiungono alle due del suo ristorante principale, Villa Crespi.

Tags

Articoli correlati